Archive for A Mirano

Nuovi Forum Cittadini

In questa pagina potete trovare i materiali dedicati ai Nuovi Forum Cittadini, con tutti gli aggiornamenti relativi.

Il questionario

Il questionario in distribuzione in questi giorni, che trovate scaricabile qui sotto, ha l’obiettivo di conoscere meglio quali siano le aspettative, i desideri, le disponibilità dei cittadini miranesi di fronte al tema della partecipazione: sapere cosa ha funzionato e cosa invece va corretto nelle molte esperienze passate è fondamentale per impostare correttamente un nuovo sistema di partecipazione.

Il questionario è scaricabile a questo link: Questionario Forum. È possibile stamparlo e compilarlo per portarlo al punto di raccolta più vicino (il calendario è pubblicato qui sotto).

Il questionario è anonimo, e non ha bisogno di una preparazione particolare sul tema: è sufficiente dare la propria opinione. Se si desidera documentarsi maggiormente sull’iniziativa e sul progetto dei Nuovi Forum Cittadini, comunque, è sufficiente continuare a scorrere la pagina per trovare informazioni più dettagliate.

Sarà possibile compilare e riconsegnare il questionario in più punti di raccolta:

  • presso la Biblioteca Comunale di Mirano, in via Bastia Fuori, all’ufficio del reference bibliografico, negli orari di apertura della biblioteca stessa (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, il sabato dalle 9 alle 13)
  • presso l’infopoint di Piazza Martiri, il gazebo fisso di recente installazione, il lunedì mattina dalle ore 9 alle ore 13, ed anche il giorno domenica 15 aprile, sempre dalle 9 alle 13
  • nelle frazioni, con delle postazioni mobili di raccolta dei questionari nelle piazze principali delle Frazioni:
    • domenica 22 aprile dalle 9 alle 12 nelle frazioni di Zianigo e di Campocroce
    • domenica 29 aprile dalle 9 alle 12 nelle frazioni di Scaltenigo e Ballò
    • domenica 6 maggio dalle 9 alle 12 nella frazione di Vetrego
    • (eventuali variazioni del presente calendario saranno tempestivamente comunicate qui)

Ai punti di raccolta potrà essere chiesto un documento per registrare la consegna: serve solo per evitare che si consegnino più questionari, ed il questionario rimane anonimo, conservato insieme agli altri in una apposita scatola chiusa. La raccolta dei questionari avrà termine il giorno 6 maggio, dopo il quale non sarà più possibile consegnare i questionari.

È possibile scaricare anche il volantino con il calendario dei punti di raccolta a questo link: Volantino Questionario

I nuovi Forum Cittadini

74CE59A0-1538-4F87-AD28-00CB94DBD7F4L’iniziativa dei nuovi Forum Cittadini, a cui serviranno e fungeranno da importante suggerimento i questionari, nasce per sintetizzare le esperienze precedenti del Comune di Mirano relativamente alla Partecipazione: le Consulte e le esperienze di democrazia partecipata, tra cui spicca l’esperienza della Piazza delle Idee.

Per saperne di più è possibile prendere visione di alcune slides riassuntive della proposta scaricandole al seguente link: Slides Forum

Gli obiettivi sono quelli di aprire la possibilità di partecipazione a tutti i cittadini e le categorie che vivono la città oltre che alle sole Associazioni come storicamente era avvenuto con le Consulte, e la valorizzazione delle frazioni cercando di dare spazio e voce diretta anche ai cittadini dei vari quartieri della nostra città policentrica.

Nel contempo, si intende dare al sistema dei Forum più strumenti di lavoro: la possibilità di lavorare in team, l’informatizzazione dei lavori anche attraverso un portale dedicato, e la possibilità di accedere a metodi di lavoro più flessibili, tipici invece delle iniziative di Democrazia Partecipata (come i facilitatori e la possibilità di destinare un budget per mettere in atto i progetti decisi dai forum).

I Forum dovranno, infine, essere la sede per trovare un dialogo diretto con l’Amministrazione comunale, cercando di portare a fattibilità e rendere materialmente possibili le tante idee che potranno uscire dalle sedi di partecipazione: a questo servirà il tavolo permanente del Comitato per la Partecipazione, che con i vari responsabili e coordinatori dei Forum darà impulso ai lavori e si interfaccerà direttamente con i rappresentanti dell’amministrazione.

Per approfondire ulteriormente, altre informazioni più dettagliate anche di confronto con il precedente sistema delle Consulte, si possono trovare all’indirizzo: Slides approfondimento

La proposta così presentata sarà ovviamente rivista e corretta alla luce dei risultati dei questionari e della fase sperimentale che precederà l’approvazione del nuovo regolamento.

Altre Informazioni e Domande Frequenti

In questa sezione saranno pubblicate le informazioni e aggiornamenti del progetto man mano che procede. È anche possibile richiedere informazioni ulteriori o inviare proposte direttamente al Consigliere delegato ai temi della Democrazia Partecipata, Alessio Silvestrini, mediante l’indirizzo email istituzionale alessio.silvestrini@comune.mirano.ve.it. Le domande e risposte più pertinenti e utili saranno pubblicate in questa sezione.

Il Comune di Mirano aderisce a Mayors Adapt

Il Consiglio comunale, nel corso dell’ultima seduta dello scorso 10 marzo, ha approvato l’adesione del Comune di Mirano al protocollo Mayors Adapt, un processo parallelo al Patto dei Sindaci che ha l’obiettivo di sostenere le autorità locali nel mettere in campo azioni di mitigazione e di adattamento al cambiamento climatico.

Attraverso lo sviluppo di più fasi e l’elaborazione di specifici documenti, Mayors Adapt porterà il Comune a contribuire all’obiettivo generale della strategia dell’Unione Europea per creare un’Europa più resiliente nei confronti dei cambiamenti climatici, sostenendo le seguenti azioni:
-sviluppare una strategia generale di adattamento locale per la nostra amministrazione;
-integrare l’adattamento ai cambiamenti climatici nei nostri piani già esistenti.

L’adesione a Mayors Adapt rappresenta atto di indirizzo al fine di proseguire le iniziative proposte con il PAES verso uno sviluppo sostenibile e a ridotto impatto climatico.

Raccolta di studi e pubblicazioni sul territorio di Mirano

Tra le modalità con cui i cittadini possono rendersi utili e contribuire a tracciare il futuro della nostra Città vogliamo segnalare anche l’invio di documenti scritti: studi, tesi, ricerche, pubblicazioni, analisi che approfondiscono una o più delle tematiche legate al P.A.T., come ambiente, storia, economia, attività produttive, società, cultura del territorio di Mirano.

Se avete realizzato un documento di questo tipo, potete inviarlo alla Segreteria de “La Piazza delle Idee” (piazzaidee@comune.mirano.ve.it): verrà caricato sul sito www.lapiazzadelleidee.comune.mirano.ve.it e messo a disposizione dei cittadini per la consultazione. L’iniziativa mira a raccogliere materiale utile sia a queste prime fasi di avvio del percorso sia alla successiva fase dei Laboratori di urbanistica partecipata. Più contributi verranno raccolti, maggiore saranno la precisione e la consapevolezza con cui, assieme, saremo in grado di integrare i contenuti finali del P.A.T.

 

1. Il Graticolato Romano, autore Gianni Caravello

2. Ciclopedalata nel Graticolato Romano, autore Gianni Caravello

3. Promuovere democrazia partecipativa. Dagli spazi di quartiere all’area vasta metropolitana, autore Tonioloricerche

4. Intesa Programmatica d’Area Miranese – Proposta di documento programmatico 2006-2008, a cura del COSES, © Provincia di Venezia

Relazione Integrativa al Documento Preliminare del PAT

Pubblichiamo il testo del documento approvato dalla Consulta per il Territorio e l’Ambiente  nella riunione del 6 settembre u.s.

La Relazione sarà pubblicata anche nel sito della Consulta, attivo in http://www.consultambiente-mirano.it/.

Si ricorda che tale documento costuirà materiale di lavoro durante i laboratori di urbanistica partecipata come strumento di consultazione e di approfondimento degli ambiti tematici affrontati, inoltre come integrazione a completamento del lavoro emerso durante i laboratori.

DP del PAT Rel Integrativa def